maroccofototitolo

ESMERALDAS-JUBA: interventi chirurgici

#GIVINGTUESDAY

Un intervento chirurgico e la riabilitazione

possono donare ai bambini di Juba ed Esmeraldas

gioco, studio e la speranza per un futuro migliore.

In Ecuador,

dalle zone più remote della provincia di Esmeraldas, grazie al programma di Riabilitazione su Base Comunitaria, vengono individuati i bambini che necessitano di interventi ortopedici.

Le mamme affrontano il lungo viaggio, in canoa e in pullman per raggiungere il Centro di Riabilitazione di Esmeraldas dove hanno la certezza che i loro bambini verranno accolti e seguiti con professionalità e cura.

Una volta all’anno, due ortopedici italiani dedicano parte delle loro ferie per visitare e operare i bambini presso un ospedale di Esmeraldas, dando anche la possibilità ai medici locali di ricevere formazione specifica direttamente in sala operatoria.

ecuador_interventi ortopedici 6

In Sud Sudan,

le mamme portano i loro bambini da tutto il Sud Sudan presso il Centro di Riabilitazione a Juba dove il personale specializzato di OVCI effettua una prima valutazione per poi inviarli presso i due ospedali convenzionati di Mbale e Kampala in Uganda.

Le mamme devono affrontare il lungo viaggio da Juba in Uganda che permetterà ai loro figli di migliorare la qualità di vita. Una volta arrivati sul posto, i bambini vengono presi in carico dagli specialisti ugandesi per interventi neurochirurgici (idrocefalia e spina bifida), ortopedici e plastici (piede torto e labiopalatoschisi). 

 

juba_visita preoperatoria 4

Il post operatorio: la riabilitazione

L’intervento è solo il primo passo, è necessaria un’adeguata rabilitazione affinché i benefici dell’intervento non vadano persi.

ecuador_riabilitazione

Una volta operati, i bambini vengono rivisti dai nostri specialisti per definire il programma riabilitativo individualizzato. Punto cruciale è l’attenzione dedicata alla formazione della mamma sia per la gestione quotidiana del bambino in questa fase delicata, sia per seguire il bambino nel recupero post-intervento.

juba_mamma e riabilitatore

I bambini ricevono periodicamente dei follow up per monitorare il recupero e il possibile inserimento nella scuola.

Tutto questo per favorire l’inclusione nella società dei bambini con disabilità.